Guida alla costruzione di una strategia di web marketing

Il sito web di un’azienda, di un marchio o di un professionista deve essere progettato e costruito sulla base di una strategia di web marketing. Quest’ultima può essere considerata come un piano di lavoro che raggruppa tutte le attività online che hanno lo scopo di attirare lettori e, quindi, potenziali clienti. È importante che tali attività siano coerenti le une con le altre e riescano a coesistere tra loro: un obiettivo che si può raggiungere solo attraverso una strategia ben programmata.

L’aumento delle vendite online

Nella maggior parte dei casi lo scopo di una strategia di web marketing è quello di incrementare le vendite online. In vista di tale obiettivo, una figura professionale esperta di digital marketing a Milano si potrebbe servire di un ampio ventaglio di strumenti, uno dei quali non può che essere individuato nella SEO. L’ottimizzazione per i motori di ricerca, infatti, è una condizione da cui non si può prescindere per ottenere un aumento del numero di clienti. La strategia di web marketing da adottare in questo caso si basa sul content marketing, e cioè sulla pubblicazione di contenuti che risultino interessanti per il target a cui ci si vuole rivolgere.

Il social media marketing

Nel novero delle attività che possono comporre una strategia di web marketing c’è di sicuro il social media marketing: esso include le diverse attività che si possono svolgere sui social network per acquisire dei clienti nuovi e fidelizzare quelli che sono già stati acquisiti. In che modo? Le azioni che possono essere messe in pratica sono diverse, a seconda che si desideri incentivare le condivisioni o, per esempio, le recensioni. Facebook resta il principale social su cui fare affidamento, ma non ci si può dimenticare di Instagram e di Twitter.

Le strategie di web marketing per aumentare il numero di visitatori

Non tutti i siti, però, sono destinati alla vendita di prodotti. Per esempio, quelli di carattere informativo guadagnano non sulle vendite ma in base al numero di clic che vengono ottenuti dagli annunci pubblicitari e dai banner che essi ospitano. In questo caso, lo scopo che si deve raggiungere è quello di aumentare il più possibile il numero di visitatori. Ebbene, sia il content marketing che il social media marketing si rivelano utili per raggiungere tale traguardo.

Migliorare la visibilità di un marchio

Le aziende locali, le comunità e le startup potrebbero avere come obiettivo principale l’aumento della visibilità del marchio (il che non vuol dire, ovviamente, che tale obiettivo non possa essere condiviso anche da aziende o brand già consolidati). La strategia di web marketing si baserà, allora, sulle operazioni di digital PR e di nuovo sul content marketing. Al di là dei contenuti testuali e dei post sui blog, sono molto redditizi i video, a condizione che siano brevi e legati al business da promuovere. Per quel che riguarda il digital PR, invece, vengono impiegati dei programmi che permettono di tenere monitorate le conversazioni riguardanti il marchio in Rete.

Che cos’è una strategia di web marketing? In realtà, non esiste una strategia al singolare, ma tante strategie al plurale, differenti a seconda degli obiettivi.

L’edizione originale dell’Arte del colore

Vuoi ottenere più risultati?

“Se non sei tu la risposta a una esigenza, lo sarà il tuo concorrente”





Antonella Colombo

Project manager

Anima artistica e capacità organizzative caratterizzano il mio profilo professionale. Mi occupo di visual e web marketing.

Social

Antonella Colombo

Tel.: 3384292571
E-mail: commercial-art@sofonisba.it
Via Val Poschiavina, 1
20153 Milano
P. IVA 04868620966
C. F. CLMNTN65L49F205Q

Servizi creativi

Privacy Policy - Cookie Policy - Tutti i Diritti riservati 2020