Museo della Permanente, pensare al decoro urbano in una grande città

Cliente
Museo della Permanente di Milano
2009

Informazioni
Co-Organizzazione dell’evento

Museo della Permanente

Il bando di concorso di scultura promosso dalla Società per le Belle Arti, Mueso della Permanente, e patrocinato dal Comune di Milano, si propone come un’iniziativa indirizzata allo studio delle problematiche relative alle forme contemporanee di scultura in relazione al contesto urbano. Piazze, giardini, aree verdi e parchi cittadini – o porzioni di essi – diventano delle ambientazioni all’interno delle quali gli scultori soro chiamati a immaginare e progettare le proprie opere, con la facoltà di avvalersi della collaborazione di un architetto.

Pensare al decoro urbano in una grande città

Con la segreteria del Museo mi sono occupata di una parte dell’organizzazione del concorso Una scultura per la città – Progetti per Milano, suddiviso in due sezioni, che si rivolgono l’una a scultori più noti e con maggiore esperienza, l’altra a giovani da poco affacciatisi sulla scena artistica.

La giuria preposta alla selezione dei lavori è presieduta da Giulio Gallera, coordinatore del progetto e composta dal M° Arnaldo Pomodoro, scultore; Elisabetta Longari e Francesco Poli, critici d’arte; da Matteo Poli, architetto; da Maurizio Cadeo, Assessore agli Arredi, Decoro Urbano e Verde del Comune di Milano e da Alberto Veca, Consigliere della Società per le Belle Arti ed Esposizione Permanente.

L’evento si è concluso con una grande mostra al Museo della Permanente, dove sono state esposte le opere selezionate, oltre a una sezione introduttiva che ha ripercorrso le fasi salienti della storia della scultura a Milano dagli anni ’50 ad oggi, in un dialogo tra generazioni, modalità espressive, forme e materiali diversi.

Logo museo della Permanente

Museo della Permanente

La Società per le Belle Arti ed Esposizione Permanente è un Ente Morale senza scopo di lucro, come sancito dal Regio Decreto n. 1447 del 22 settembre 1884. È noto ai milanesi come Museo della Permanente ed è un’istituzione storica. Ha sede nel Palazzo progettato in stile neoclassico dall’architetto Luca Beltrami con l’intento specifico di ospitare esposizioni d’arte. Da oltre un secolo la Società per le Belle Arti ed Esposizione Permanente svolge, infatti, attività di promozione e diffusione culturale, organizzando e realizzando mostre monografiche e tematiche e rassegne storiche, anche in collaborazione con Musei, Enti ed Istituzioni nazionali ed esteri.

Vuoi cambiare e raccogliere più risultati?

Museo della Permanente, pensare al decoro urbano in una grande città ultima modifica: 2009-05-27T18:43:17+00:00 da Antonella Colombo